Limitare la decentralizzazione: come la regolamentazione influisce sull'adozione della DeFi

Poiché la regolamentazione mette in pericolo la centralizzazione di intrufolarsi nell'area DeFi, la regolamentazione può avere impatti complicati sull'adozione

Limitare la decentralizzazione: come la regolamentazione influisce sull'adozione della DeFi

Il denaro decentralizzato (DeFi) si sta preparando per essere uno dei mercati più cruciali nel settore blockchain. Negli ultimi 2 anni, il valore complessivo garantito di DeFi (TVL) - il valore complessivo delle proprietà garantite direttamente in diversi sistemi DeFi - è cresciuto gradualmente da $ 21 miliardi all'inizio dell'anno a oltre $ 100 miliardi oggi.

DeFi sta per una varietà di prodotti o servizi economici, costituiti da tutti gli scambi decentralizzati (DEX) tutti importanti. Nonostante lo sviluppo esplosivo del finanziamento della DeFi, nonché degli elementi di prestito, delle polizze assicurative e anche del commercio decentralizzato di sottoprodotti, tuttavia, la regolamentazione su scala mondiale sembra ancora remota.

Attraverso DeFi, l'innovazione blockchain sta rinnovando i sistemi economici del globo, costruendo mercati che, preferibilmente, saranno sicuramente molto più protetti, chiari e disponibili. Lo sviluppo finanziario riesce piuttosto senza sforzo, ma uno degli stabilimenti più ricchi di tasche è ancora riluttante a entrare nell'area a causa dell'assenza di linee guida, e questo può svolgere un ruolo fondamentale nella sua adozione.

Alcuni pensano che la conformità sia l'unico mezzo futuro, che mentre la regolamentazione può portare alla centralizzazione di elementi specifici della DeFi, i compiti che si conformano lo faranno a lungo termine. Altri reclami assicurativi DeFi devono controllare se l'area deve riguardare una comprensione di ciò che è meglio per il suo futuro. Indipendentemente da ciò, ci saranno sicuramente sistemi incontrollati che sfuggono all'esame delle autorità, ma non è ancora stato identificato se una massiccia autoregolamentazione sarebbe davvero sana ed equilibrata per il settore.

Nonostante la quantità di fondi a media capitalizzazione che vedono forti guadagni dall'acquisto di proprietà elettroniche, i fondi più grandi non accetteranno la minaccia. Ciò è dovuto in parte all'esame approssimativo in base al quale i giocatori più famosi sono tenuti d'occhio per la conformità normativa, e questo può anche spiegare perché molti dei più grandi stabilimenti devono ancora toccare il corso della proprietà.

Escludere l'ingestibile

Il problema principale con l'utilizzo di strutture normative standard per il denaro decentralizzato è che sono state realizzate con vari obiettivi in ​​mente. Il denaro tradizionale preferisce la sicurezza, le difese capitalistiche, l'imposizione del conformismo e, soprattutto, la centralizzazione. DeFi presenta un sistema di partecipazione motivante tra individui dispersi con l'eliminazione di ricompense finanziarie e, senza intermediari centrali responsabili, le strutture standard non si equivalgono bene alle proprietà decentralizzate.

Negli ultimi due anni, gli impatti della regolamentazione nel campo delle criptovalute sono effettivamente apparsi, fornendo una sensazione di sicurezza ai capitalisti esclusivi, aumentando la quantità di risorse che entrano nei mercati immobiliari elettronici sostenendo lo sviluppo e sopprimendo ingannevoli e immorali Azioni. Questo può valere anche per DeFi, e anche se non tutti sono totalmente convinti, l'esperienza, l'istruzione e l'apprendimento possono essere fantastici autisti dell'adozione.

  L'investitore miliardario Carl Icahn pensa che Bitcoin possa essere la migliore copertura per l'inflazione

Una precedente autorità di polizia presso il sistema delle finanze illecite e dei proventi del crimine del Dipartimento della sicurezza interna degli Stati Uniti, nonché il principale ufficiale di polizia di Huobi Nevada, Robert Whitaker, ha informato CryptoPumpNews:

Una volta che le strutture necessarie sono state create per soddisfare le esigenze degli stabilimenti più grandi, gli investimenti finanziari in denaro decentralizzato possono anche diventare molto più speculativi per accelerare lo sviluppo. Solo quest'anno, una serie di soluzioni economiche titaniche hanno effettivamente fatto passi da gigante all'interno della sfera blockchain.

Si dice che JPMorgan stia creando una blockchain esclusiva con il proprio token per aiutare con trasferimenti immediati per i suoi clienti. Inoltre, dopo aver messo a punto strategie per conformare un terzo delle sue proprietà qualificate a un sistema di tutela basato su blockchain, HSBC ha introdotto quest'anno che avrebbe sicuramente sostenuto la moneta elettronica della banca di riserva (CBDC) con la regolamentazione Morgan Stanley ha appena introdotto di recente che avrebbe certamente usato il suo esposizione diretta dei clienti alle proprietà elettroniche.

Da BNY Mellon che convalida la sua assistenza per la tutela elettronica della proprietà alla divulgazione da parte di BlackRock delle sue comunicazioni subdole che ricercano il corso sulla proprietà, l'adozione è assolutamente in aumento. La domanda è: la regolamentazione può mantenere?

Normativa innovativa per controllare lo sviluppo

Di recente, i principali servizi di innovazione blockchain, il solido ConsenSys, hanno ottenuto oltre $ 65 milioni di finanziamenti da leader mondiali di soluzioni economiche come UBS, JPMorgan e Mastercard, che possono offrire loro una comprensione molto migliore del tipo di applicazioni che vengono costruite sul Web 3.0.

Secondo i dati di PWC, quasi il 50% dei supervisori di hedge fund standard sta esplorando la possibilità di effettuare investimenti finanziari in criptovalute. Sebbene queste aziende probabilmente apriranno la strada all'adozione, ciò potrebbe non avvenire fino a quando le strutture normative richieste non saranno costruite direttamente nell'ambiente DeFi.

Nonostante le numerose cautele delle istituzioni finanziarie di tutto il mondo relative alla sicurezza, alla scalabilità e alle minacce di riciclaggio di denaro contante poste dalle proprietà elettroniche, la maggior parte di esse concorda sulla possibilità di dare un impulso significativo ai sistemi economici. Tuttavia, la US Securities e la Exchange Commission (SEC) ritengono che DeFi non abbia difese capitalistiche e in realtà ha chiesto di istituire ulteriori autorità per impedire agli elementi DeFi e ai sistemi di scivolare con fratture nella regolamentazione.

Il 2015 è stato in realtà disseminato di informazioni su aziende mondiali e organismi di regolamentazione nazionali che si avviano verso una comprensione molto migliore dell'innovazione blockchain. Nel settembre 2020, la Commissione europea ha raccomandato una struttura per rafforzare le difese dei clienti e sviluppare comportamenti ancora più specifici per i giocatori nel settore delle criptovalute, consistenti nel presentare nuove richieste di licenza.

Più tardi a marzo, il finanziamento del terrorismo mondiale e il cane da guardia contro il riciclaggio di denaro, la Financial Action Task Force (FATF), hanno annunciato che avrebbe sicuramente aggiornato i suoi consigli relativi a una strategia basata sul rischio per le proprietà elettroniche e le attività di vendita di proprietà online . A luglio, l'Agenzia giapponese per i servizi finanziari (FSA) ha evidenziato l'importanza delle linee guida normative per la moneta decentralizzata.

  Il prezzo di BTC è "pronto a salire" con i tori di Bitcoin pronti a caricare a $ 85K — analisi

A febbraio, il commissario della SEC Hester Pierce ha dichiarato che le autorità di regolamentazione avrebbero certamente richiesto di offrire l'area DeFi con chiarezza legale e flessibilità per sperimentare in modo che possa completare in punta di piedi con le opzioni centrali. Tuttavia, anche la SEC ha apparentemente fatto qualcosa al riguardo contro entità specifiche relative alle applicazioni di denaro decentralizzate.

Per le circostanze, i registri raccomandano che l'autorità di regolamentazione abbia effettivamente aperto un esame proprio sul programmatore principale dietro il più grande scambio decentralizzato del mondo, Uniswap Labs, concentrandosi in gran parte su come i capitalisti utilizzano il sistema, nonché sulla sua pubblicità e marketing. Inoltre, il presidente della SEC Gary Gensler ha recentemente fatto alcune osservazioni approssimative sul settore DeFi, affermando che solo una piccola varietà di simboli DeFi non erano sicure.

Sebbene l'autoregolamentazione possa sembrare ottimale per alcuni, il trattamento da parte dei governi federali e delle autorità economiche potrebbe essere semplicemente una certezza.

Concetti di piegatura

L'ostacolo principale per le autorità di regolamentazione rimarrà sicuramente nel garantire i giocatori esclusivi e nel mitigare le minacce capitaliste. Se la regolamentazione può in qualche modo fare ciò rendendo alcuni sistemi DeFi conformi ai metodi antiriciclaggio, la regolamentazione può pubblicizzare l'adozione e creare uno sviluppo incredibile per l'area in modo controllato dal rischio.

Tuttavia, il controllo forzato di DeFi potrebbe non essere il mezzo migliore per iniziare. Le linee guida tradizionali applicate agli acquisti tra individui e l'utilizzo di tali criteri per il codice scritto dall'uomo, ad esempio accordi intelligenti, è un lavoro incredibilmente complesso. Tuttavia, i criteri possono essere sviluppati con concetti inscritti.

Ciò comporterebbe certamente la creazione di limiti di risorse e la produzione di strutture di controllo delle minacce per le stelle esclusive del settore. Ma, dato che questo infrange i valori principali del denaro decentralizzato – il decentramento – avrà sicuramente bisogno di una strategia positiva e partecipata dall'area DeFi, nonché di uno stato d'animo innovativo da parte delle autorità di regolamentazione.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance pubblica quotidianamente alcuni segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pumps" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance .
Alex Sanders/ autore dell'articolo

Esperto in marketing e gestione di progetti di investimento, analista finanziario. Commerciante di criptovalute, consulente privato, nonché autore di numerosi articoli analitici sul lavoro efficace nel mercato delle criptovalute.

Segnali di Binance Pump per le criptovalute
Lascia un Commento