Kelly Strategic Management archivia per Ethereum futures ETF

A seguito della dichiarazione di Kelly Strategic Management per un ETF futures su Ether, gli esperti si sono chiesti se il presidente della SEC Gary Gensler sia "mentalmente pronto" ad accettare qualsiasi cosa oltre a un oggetto futures BTC.

Kelly Strategic Management archivia per Ethereum futures ETF

La società di investimento con sede a Denver Kelly Strategic Management ha effettivamente presentato domanda per un fondo negoziato in borsa (ETF) che offre un'esposizione diretta agli accordi futures di Ethereum (ETH).

L'azione arriva solo 3 mesi dopo che VanEck e anche ProShares hanno improvvisamente ritirato le loro applicazioni ETF sui future ETH lo stesso giorno di agosto

Secondo una dichiarazione del 29 novembre con la US Securities e anche la Exchange Commission (SEC), l'ETF Kelly Ethereum Ether Strategy acquisterà sicuramente contratti futures Ether regolati in contanti negoziati sul Chicago Mercantile Exchange (CME).

Eric Balchunas, esperto di ETF senior di Bloomberg, ha ricordato oggi su Twitter che l'ETF Ether di Kelly potrebbe avere una sottile opportunità del 20% di ottenere l'autorizzazione, mentre si chiedeva se "la SEC fosse pronta per questo nuovo passo".

Dal punto di vista di Balchunas, presume che il presidente della SEC Gary Gensler sia "mentalmente non pronto" ad accettare qualsiasi cosa oltre a un ETF futures su Bitcoin (BTC) in questa fase:

Balchunas ha incluso che se i rapporti fossero veritieri che la SEC ha informato VanEck e anche ProShares di ritirare i loro particolari depositi di Ether ETF poiché davano esposizione diretta a possedimenti di criptovalute oltre a BTC, l'ETF di Kelly avrebbe sicuramente un'opportunità di autorizzazione dell'1%.

Il ricercatore Jason Lowery ha commentato: "Sarei sorpreso se la SEC approvasse un ETH ETF b/c segnala tacitamente l'accettazione dell'ETH come titolo non registrato".

La SEC ha effettivamente autorizzato diversi ETF futures BTC nell'ultimo cinquanta percento del 2021, ma risulta che l'organismo di regolamentazione al momento non convaliderà alcun tipo di fondo che utilizzi l'esposizione diretta alle criptovalute al di là degli accordi futures BTC CME.

All'inizio di questo mese, Anna Paglia, responsabile mondiale degli ETF e anche delle tecniche indicizzate presso Invesco, ha evidenziato per questo motivo, mentre discuteva che la scelta della sua azienda di disegnare il suo ETF Futures BTC era che la SEC autorizzasse semplicemente gli ETF Bitcoin con esposizione diretta al 100% a Bitcoin futuri.

L'ETF di Invesco intendeva offrire un mix di futures swap, Bitcoin fisici e anche fondi esclusivi nel mercato Bitcoin.

  Il white paper di Bitcoin compie 13 anni: il viaggio finora

.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance pubblica quotidianamente alcuni segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pumps" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance .
Alex Sanders/ autore dell'articolo

Esperto in marketing e gestione di progetti di investimento, analista finanziario. Commerciante di criptovalute, consulente privato, nonché autore di numerosi articoli analitici sul lavoro efficace nel mercato delle criptovalute.

Segnali di Binance Pump per le criptovalute
Lascia un Commento