Jack Dorsey si è dimesso da CEO di Twitter

L'amministratore delegato due volte ha affermato che la sua separazione era dovuta al fatto che l'azienda era "pronta a passare dai suoi fondatori". Dorsey non ha introdotto alcun tipo di strategia futura.

Jack Dorsey si è dimesso da CEO di Twitter

Il CEO di Twitter Jack Dorsey si è arreso dal suo incarico presso la società di social network dopo aver offerto per più di 6 anni.

In un tweet di lunedì ai suoi 5.9 milioni di fan, Dorsey ha affermato di essersi dimesso da amministratore delegato del titano dei social network Twitter, che ha aiutato a co-fondare nel 2006. Ha introdotto che il consiglio di amministrazione dell'azienda ha designato Twitter il principale poliziotto della tecnologia moderna come così come il membro del consiglio Parag Agrawal per cambiare Dorsey "a partire da oggi". Dorsey ha affermato che la sua scelta di ritirarsi si è basata sull'autorizzazione del consiglio di amministrazione di Agrawal, il membro del consiglio Bret Taylor ha accettato di essere il nuovo presidente e le possibilità di ricerca di status per vari altri membri dello staff di Twitter.

"Credo che sia davvero importante dare a Parag lo spazio di cui ha bisogno per guidare", ha affermato Dorsey "Credo sia fondamentale che un'azienda possa reggersi da sola, libera dall'influenza o dalla direzione del suo fondatore".

Dorsey si è offerto come CEO di Twitter dal 2006 al 2008 e successivamente dal 2015 aderendo alla separazione di Dick Costolo Non è chiaro se Dorsey intenda lasciare alle spalle la società dei social network per concentrarsi sulle procedure di Square e sulla campagna del sistema per stabilire un decentralizzato Scambio di Bitcoin (BTC).

Il 19 novembre, il lavoro di scambio decentralizzato, chiamato tbDEX, ha lanciato un white paper che delinea le sue strategie per sviluppare una procedura di messaggio sviluppata per aiutare con le connessioni con fondi fiduciari senza contare su una federazione per regolamentare l'accessibilità. Sebbene Dorsey abbia spesso utilizzato il suo sistema per rilasciare dichiarazioni per lo scambio, non ci sono documenti al momento della rivista che intenda ottenere ancora di più associati al lavoro.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance pubblica quotidianamente alcuni segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pumps" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance .
  Il CEO di Three Arrows Capital fa marcia indietro sui commenti sull'abbandono di Ethereum
Alex Sanders/ autore dell'articolo

Esperto in marketing e gestione di progetti di investimento, analista finanziario. Commerciante di criptovalute, consulente privato, nonché autore di numerosi articoli analitici sul lavoro efficace nel mercato delle criptovalute.

Segnali di Binance Pump per le criptovalute
Lascia un Commento