"La distribuzione del mercato rialzista è iniziata": 5 cose da guardare in Bitcoin questa settimana

Un costo fino alla chiusura settimanale una volta alla settimana entusiasma gli esperti mentre "Moonvember" sembra continuare la raccolta: qualcosa può rovinare il divertimento dei tori?

"La distribuzione del mercato rialzista è iniziata": 5 cose da guardare in Bitcoin questa settimana

Bitcoin (BTC) inizia una settimana nuova di zecca con una corsa verso i massimi storici mentre i rialzisti conservano il giorno - e anche la settimana - nel momento giusto.

Una settimana di attività di costo laterale di BTC si è conclusa semplicemente in tempo per la chiusura settimanale, con Bitcoin che è migliorato fino a $ 66,000.

È un'azione senza tempo che è diventata nota a tutti anche nelle ultime settimane, e anche l'interesse si sta concentrando nuovamente sui risultati favorevoli.

Con Wall Street ancora da aprire, lunedì deve ancora stabilire il tono per la terza settimana di "Moonvember", che ha ancora un obiettivo di costo di fine mese che si avvicina a $ 3.

Bitcoin può arrivare? CryptoPumpNews ha esaminato 5 aspetti che potrebbero aiutare la traiettoria dei costi di BTC nei prossimi giorni.

La chiusura settimanale non lascia spazio agli orsi

Per coloro che erano preoccupati per ciò che sarebbe sicuramente accaduto alla chiusura settimanale di domenica, non c'era domanda: Bitcoin non ha insoddisfatto.

Dopo aver monitorato lateralmente la maggior parte della settimana, BTC/USD è salito alla celebrazione nel design tradizionale per assicurarsi un nuovo massimo storico una volta alla settimana a lume di candela, che lo ha portato a $ 65,500.

Guadagni di $ 1,000 sono arrivati ​​piuttosto essenzialmente all'ultima ora, caratteristica delle abitudini delle settimane attuali.

Bitcoin si è quindi posizionato in una chiusura regolare su un modello di più mesi precedentemente ritenuto un esame cruciale della robustezza generale.

Per il noto esperto di TechDev, la chiusura è stata notevole per un ulteriore fattore, superando un grado Fibonacci 1.618 e quindi duplicando l'attività che è servita da trampolino di lancio sia per le corse al rialzo del 2013 che per quelle del 2017.

“Sei pronto per quello che sta arrivando? Personalmente non scommetto che questa volta sarà diverso per Bitcoin", ha incluso in un altro articolo di Fibonacci.

Al momento della composizione, BTC/USD è stato scambiato a poco meno di $ 66,000, dopo aver brevemente raggiunto l'area come massimo durante la notte.

Altri hanno suggerito che l'implementazione del soft fork Taproot di domenica non è stata ancora completamente valutata. Come ha ricordato CryptoPumpNews, aggiornamenti significativi sono stati anche rispettati da notevoli aumenti dei costi, come è stato confermato con Segregated Witness (SegWit) nel 2017.

"Il mercato non ha valutato il massiccio upgrade di Bitcoin Taproot", ha scritto Charles Edwards, CEO della società di investimento Capriole.

$ 135,000 “ancora in gioco”

Dì quello che desideri riguardo alla raccolta di previsioni sui costi di Bitcoin di fine mese dell'esperto PlanB "scenario peggiore": sta aspettando le sue quotazioni.

  Il Metaverso: sarà un rifugio decentralizzato o una tirannia centralizzata?

Avendo correttamente presunto la normale chiusura mensile di BTC quasi specificamente per 3 mesi consecutivi, PlanB attualmente afferma che $ 98,000 entro il 1 dicembre e anche $ 135,000 entro il 1 gennaio 2022, sono ancora obiettivi raggiungibili.

È molto da solo: come riportato da CryptoPumpNews, numerose risorse stanno esaminando un approccio di un minimo di $ 85,000 nelle prossime settimane.

Rimpicciolire meglio, e anche i progetti di fornitura alla circolazione di PlanB sono stati confermati da vari altri studi di ricerca che rivelano esattamente quanto sia stato intermittente Bitcoin, anche se prima del 2013.

Una previsione della scorsa settimana, tuttavia, ha affermato che mentre Bitcoin avrebbe certamente raggiunto un grande $ 250,000 a gennaio, sarebbe inevitabilmente confutato per sempre tra i progetti dalla fornitura alla circolazione.

“È iniziata la distribuzione al mercato rialzista”

Potrebbe essere l'inizio del completamento del mercato rialzista di Bitcoin di questo ciclo?

Guardando cosa stanno facendo i proprietari durevoli (LTH), si scopre che Bitcoin è entrato nella sua ultima fase, anche se la più imprevedibile, favorevole.

I dati della società di analisi on-chain Glassnode evidenziati dall'esperto William Clemente rivelano che i finanziatori di LTH hanno effettivamente smesso di collezionare siti web e stanno anche scaricando monete.

Caratteristico dei massimi della corsa al rialzo, questo "vendere forte" nota il primissimo calo web delle partecipazioni LTH considerando che aprile, quando BTC/USD ha raggiunto massimi di $ 64,900, che è rimasto il tetto per 6 mesi.

"I titolari a lungo termine acquistano BTC in debolezza e vendono in forza", ha commentato Clemente.

"Abbiamo appena ottenuto le nostre prime stampe rosse sulla variazione della posizione netta di LTH in oltre 6 mesi, mostrando che la distribuzione del mercato rialzista è iniziata".

da7266e3e9d8ecb7a57adac97f81b776 - "La distribuzione del mercato rialzista è iniziata" - 5 cose da guardare in Bitcoin questa settimana - 9

L'ultima volta, nel quarto trimestre del 4, gli LTH hanno iniziato a commercializzare in anticipo rispetto al notevole aumento dei costi di Bitcoin, con la distribuzione che ha raggiunto un massimo e successivamente una diminuzione prima che emergesse il massimo storico di $ 2020.

Il prezzo dell'hashish torna ai massimi storici

Un aspetto di Bitcoin che in realtà sta raggiungendo i massimi storici questa settimana è il prezzo dell'hash.

Dopo un rapido ma comunque lungo recupero dalla sua collisione 5 mesi prima, la rete principale sta attualmente valutando ciò che ha fatto tra la fine di aprile e l'inizio di maggio.

Secondo le informazioni della fonte di sorveglianza in tempo reale MiningPoolStats, tralasciando i picchi e anche i minimi nelle informazioni grezze, il prezzo dell'hash è di circa 168 exahash al secondo (EH/s).

3771574e76ef97377db88ab9f2186754 - "La distribuzione del mercato rialzista è iniziata" - 5 cose da guardare in Bitcoin questa settimana - 11

Un grafico che segue mostra il grado di progressione considerando che i minatori hanno iniziato a trasferirsi in massa lontano dalla Cina.

Mentre il prezzo dell'hash, che spiega la potenza del computer impegnata nel mining, può essere solo approssimato anziché determinato in modo specifico, le statistiche attualmente iniziano il loro primo tentativo proprio in una regione non identificata in quasi sei mesi.

Come riportato da CryptoPumpNews, i problemi, probabilmente una delle indicazioni più importanti per la forza di base di Bitcoin, continuano a tornare ai massimi storici.

  Shiba Inu potrebbe superare Dogecoin dopo un rally dei prezzi SHIB del 700% a ottobre

La domenica ha incluso un ulteriore 4.7% al conteggio, rilevando inoltre il nono aumento di problemi consecutivo.

“Segni di schiuma”

A parte Bitcoin, i mercati standard stanno iniziando a scoraggiare, e anche non solo i finanzieri.

Correlati: le 5 migliori criptovalute da tenere d'occhio questa settimana: BTC, LTC, LINK, VET, AXS

In un seminario della scorsa settimana, Raghuram Rajan, precedente guv della Reserve Bank of India, è sembrato il sistema di allarme per l'eccessivo sviluppo delle forniture.

"Ci sono evidenti segni di schiuma", ha affermato riguardo al paniere Nomura-Wolfe di importanti azioni degli Stati Uniti, quotazione del Financial Times per citare alcune prese elettriche.

In quello che sembrerà ancora più simile a Bitcoin durante i periodi di rapida crescita dei costi, le scelte stanno vedendo quantità significative e anche l'uso per sceglierlo.

"Tutto sembra pazzesco, ci sono bolle qui, bolle là, ovunque", il Financial Times, allo stesso tempo, citava Erik Knutzen, primario ufficiale di polizia degli investimenti finanziari del supervisore degli investimenti finanziari Neuberger Berman, come affermando.

"È diventato un cliché, ma siamo davvero in acque inesplorate, un territorio molto insolito".

Mentre novembre è in genere un mese di buone prestazioni sia per i mercati economici standard che per quelli delle criptovalute, il tono gasa le incertezze esistenti riguardo alla natura "solo up" delle forniture in particolare.

Per Bitcoiners, la preoccupazione si concentra sulla connessione generale tra entrambi. Nonostante sia partito da solo nei mesi attuali, BTC può ancora essere influenzato da modifiche impreviste nella credenza in altri luoghi.

Un esempio è stato Tesla, che è entrata in azione con Bitcoin la scorsa settimana sulla scia della svendita del 10% del rischio del CEO Elon Musk.

Ogni trader che scambia criptovaluta sull'exchange Binance vuole conoscere l'imminente aumento del valore delle monete al fine di realizzare enormi profitti in un breve periodo di tempo.
Questo articolo contiene istruzioni su come scoprire quando e quale moneta parteciperà alla prossima “Pump”. Ogni giorno, la comunità su Canale di Telegram Crypto Pump Signals for Binance pubblica quotidianamente alcuni segnali gratuiti sull'imminente "Pump" e rapporti su "Pumps" di successo che sono stati completati con successo dagli organizzatori della comunità VIP.
Questi segnali di trading aiutano a guadagnare dal 5% al 45% di profitto in poche ore dall'acquisto delle monete pubblicate sul canale Telegram”Crypto Pump Signals for Binance”. Stai già realizzando un profitto utilizzando questi segnali di trading? In caso contrario, provalo! Ti auguriamo buona fortuna nel trading di criptovalute e desideriamo ricevere lo stesso profitto degli utenti VIP di Crypto Pump Signals for Binance .
Alex Sanders/ autore dell'articolo

Esperto in marketing e gestione di progetti di investimento, analista finanziario. Commerciante di criptovalute, consulente privato, nonché autore di numerosi articoli analitici sul lavoro efficace nel mercato delle criptovalute.

Segnali di Binance Pump per le criptovalute
Lascia un Commento